Arte al femminile (202)

Helen Thayer Fisher nasce a Boston nel 1847, figlia di un medico. Con la famiglia si trasferisce poi a Brooklyn, New York. Nel 1869 (a 22 anni) sposa Edward Thornton Fisher e inizia a firmare i propri lavori con il cognome del marito. È un’autodidatta, seguita per un breve periodo dal fratello minore Abbott che le insegna le tecniche e le tecnologie della pittura. Abbott infatti può seguire corsi ufficiali di pittura, contrariamente alla sorella. Helen diventa nota per i suoi dipinti ad acquarello con cui ritrae fiori, foglie e piante. Espone le sue opere presso la Brooklyn Art Association dal 1867 al 1884 e partecipa a cinque esposizioni presso la National Academy of Design dal 1868 al 1880. Nel 1885 suoi lavori sono mostrati alla Pennsylvania Academy, ricevendo apprezzamenti positivi. Ha poi un contratto triennale, dal 1884 al 1887, con una società di stampe litografiche, la Prang Company.. Muore nel 1911 a 64 anni.Pochissime ed essenziali le informazioni su di lei, ma “parlano” le sue opere, eleganti e precise.

Oltre che in collezioni private alcuni suoi lavori si possono ammirare presso il Brooklyn Museum. Firma i suoi quadri con il diminutivo Nellie, con cui viene chiamata familiarmente.

c8fc6d0179571ce06affc6c132a9876b.jpg

Ellen-Nelly-Fisher-1-500x701.jpg

Ellen-Nelly-Fisher-2.jpg

Ellen-Nelly-Fisher-18-150x150.jpg

f99531751eb4752fad9a247c9ab774d3.jpg

thayerblackberries.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...