Imprevedibilità della vita…

Immagine.png berenice-capatti.jpg

Noi nella corrente è un romanzo di formazione profondo, interessante per i riferimenti al mondo adolescenziale. I protagonisti del racconto sono tre: Elisa, tranquilla, rispettosa delle regole, appassionata di danza; Michele, inquieto, conteso dai genitori separati, che sogna di girare il mondo in barca; Anna, solitaria, intellettuale, coinvolta in tensioni familiari. Una vacanza con i genitori sul lago pone i protagonisti di fronte all’imprevedibilità della vita (alla corrente, appunto, come nel titolo), chiamandoli a fare scelte importanti. Una storia raccontata attraverso punti di vista diversi che mettono le situazioni in prospettive varie e divergenti: le voci narranti sono quelle di Anna ed Elisa, mentre una voce fuori campo parla di Michele. Amore, desiderio di libertà, ribellione alla famiglia, malinconia e incomunicabilità sono temi dominanti.

Bérénice Capatti è nata nel 1973 a Milano, da madre francese e padre italiano. Si laurea in Lettere Moderne presso l’Università di Pavia e successivamente segue un DEA in Storia dell’Arte alla Sorbona. Lavora a Milano, dove si occupa di due attività principali: scrittura di libri per bambini e ragazzi e attività di traduttrice dal francese all’italiano per diverse case editrici. Vive a Lugano. È membro del comitato direttivo dell’Istituto svizzero Media e Ragazzi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...