Arte al femminile (192)

merritt2.jpg  merritt1.jpg

Anna Lea Merritt nasce a Philadelphia (in Pennsylvania, Stati Uniti d’America) il 13 settembre 1844. Il suo nome da ragazza è Anna Massey Lea. Riceve un’istruzione classica, mentre l’educazione artistica è limitata e formale. Non potendo accedere a un’Accademia d’Arte, in quanto donna, dipinge da autodidatta e in seguito studia anatomia presso il Medical College of Pennsylvania. Nel 1865 si trasferisce con la famiglia in Inghilterra. Dopo un breve tour artistico a Firenze, Dresda e Parigi, si stabilisce a Londra, dove espone. Conosce Henry Merritt, prima suo tutore, poi suo marito nel 1877. Il pittore ha 22 anni più di lei e muore per un incidente dopo 3 mesi di matrimonio. Anna dipinge per lui la sua opera più nota, Amore proibito, oggi esposta alla Tate Gallery, il museo che ospita la collezione nazionale di arte britannica. Avrebbe voluto trasformare il soggetto del quadro in un monumento in bronzo, ma rinuncia al progetto per mancanza di mezzi. La figura in attesa fuori dalla porta massiccia rappresenta per l’artista il suo amore, che attende di ricongiungersi con l’amato dopo la morte.

dor_brc_borgm_00033_large.jpg

Anna rimane in Inghilterra, anche se spesso torna a Philadelphia per visitare la sua famiglia, stabilitasi di nuovo in America. Dopo la morte del marito pubblica un memoriale a lui intitolato “Henry Merritt“. Studia l’arte dell’incisione. Negli anni successivi trascorre spesso l’inverno in Egitto, in cerca di un clima migliore per motivi di salute. Scrive le sue memorie. Muore a Hurstbourne Tarrant, Hants, il 7 aprile del 1930.

Nel 1900 scrive: “Il principale ostacolo per il successo di una donna è che lei non potrà mai avere una moglie. Basta riflettere su ciò che una moglie fa per un artista: rammenda le calze; mantiene la sua casa; scrive le sue lettere; fa visite a suo beneficio; scongiura intrusi; è personalmente suggeritrice di belle immagini e modella ;è sempre un critico incoraggiante e parziale. È estremamente difficile essere un artista senza questo aiuto per risparmiare tempo. Un marito sarebbe del tutto inutile “.

E’ una delle pittrici americane più importanti dell’Ottocento, sostenitrice dell’ingresso delle donne nelle arti. È nota per i suoi ritratti vittoriani, i dipinti allegorici e religiosi, paesaggi e scene floreali e ha avuto successo nonostante le difficoltà che ha incontrato come artista professionista.

Anna+Massey+Lea+Merritt+1844-1930+-+American+Pre-Raphaelite+painter+-+Tutt'Art@+-+(2).jpg

merritt3.jpg

200d0eb3f9bb55346d77c466004c7798.jpg

Anna+Massey+Lea+Merritt+1844-1930+-+American+Pre-Raphaelite+painter+-+Tutt'Art@+(2).jpg

Anna+Massey+Lea+Merritt+1844-1930+-+American+Pre-Raphaelite+painter+-+Tutt'Art@+(4).jpg

Merritt_Ophelia.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...