Arte al femminile (153)

george-frederick-watts-portrait-of-aglaia-coronio,-nee-lonides,-bust-length,-in-a--cream-dress.jpg s310.jpg

Aglaia Coronio nasce a Londra nel 1834, figlia maggiore del collezionista d’arte e uomo d’affari Alexander Costantino Ionides, emigrato a Londra da Istanbul nel 1827. Diventa un’abile ricamatrice, rilegatrice di libri e collezionista d’arte. Con le cugine Maria Zambaco (v.n.151) e Marie Spartali Stillman (v.n.152) diventa famosa per la sua bellezza e per i conoscenti è una delle “tre Grazie”, come vengono chiamate le affascinanti ragazze.

Entra nel circolo dei preraffaelliti. Diventa amica di William Morris e di Dante Gabriel Rossetti, che la ritraggono varie volte. Sposa nel 1855 Theodore John Coronio, da cui ha due figli: Calliope e John.

Muore il 20 agosto 1906, trafiggendosi al collo e al torace, il giorno dopo la morte dell’amata figlia.

 350px-Constantine501.jpg

AgloCoronio_GFWatts.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...