Arte al femminile (146)

Arte e scienza si mescolano nell’esperienza di Harriet Jane Moore.

Harriett_Moore_small.jpg mooreharriet1866.jpg

Harriet Jane Moore (1801-1884) è la maggiore dei cinque figli di James Carrick Moore e Harriet Henderson. La sua è una famiglia benestante, di medici e militari. Il padre è un famoso chirurgo, che ha aggiunto il cognome Carrick al proprio, per riconoscenza verso un banchiere di Glasgow, che gli ha lasciato in eredità un’enorme somma di denaro. Lo zio John Moore è il comandante delle forze britanniche che hanno combattuto in Spagna contro i francesi, morto eroicamente nel 1809 a la Coruña.

La famiglia conosce e frequenta artisti di spicco (Joseph Turner, David Wilkie per citarne alcuni), così come scienziati dell’epoca. Harriet si appassiona agli studi scientifici, assiste ad alcune lezioni di Michael Faraday, che trova “deliziose”. Dai primi anni del 1850 inizia a riprodurre ad acquarello i laboratori scientifici del tempo, lo studio di Faraday, il suo appartamento. Nel 1852 entra alla Royal Institution, come disegnatrice ufficiale. Questo è un grande onore per una donna, in quanto la Royal Institution è un’organizzazione di educazione scientifica e ricerca di grande prestigio. Essendo ricca di famiglia, non dipinge per utilità finanziaria, ma solo perché le piace, dimostrando notevole talento.

Mantiene per anni un rapporto di amicizia con Faraday e la sua famiglia: riproduce con precisione i laboratori dove opera questo importante studioso, fisico e chimico, che ha dato un contributo fondamentale allo studio dell’elettromagnetismo e dell’elettrochimica, con importanti scoperte.

Faradays-Magnetic-Laboratory-1852.jpg

  Royal_Institution_-_Michael_Faraday's_study.jpg moore__faradays_magenetic_lab__ri_copyright_1_002a21e529f1e3.jpg  michael_faradays_flat_royal_i_hi.jpg M_Faraday_Lab_H_Moore.jpg

Poco si sa della sua vita privata. Di lei rimangono gli acquarelli conservati presso la Royal Institution. La sua corrispondenza con Faraday è conservata presso The Institution Engineering and Technology a Stevenage.

Royal_Institution_Shepherd_TH.jpg

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...