Delitti orientali…

9788868263621_0_500_0_75.jpg

Mata Malam- Gialli balinesi è un libro composto da tre racconti, il primo più lungo, quasi romanzo breve, e altri due di una cinquantina di pagine. Si tratta di gialli che hanno come protagonista l’unica detective privata di Bali, l’isola in cui sono ambientate le storie. Mata Malam è un personaggio particolare: grintosa, decisa, con una certa tendenza alle bevute consistenti, abile e ostinata, ma nello stesso tempo tenera e divertente. Si tratta di un’italiana, una romana, «spiaggiatasi sull’isola alla fine dei favolosi anni ‘70», che si muove con abilità in un ambiente particolare, legato alle tradizioni e contemporaneamente sconvolto da un turismo internazionale, con il suo seguito di affaristi senza scrupoli e corruzione. Il primo racconto parte dalla morte di un bambino, morso da un cane ammalato di rabbia e giunge alla scoperta di un giro d’affari legato alle scommesse clandestine. Il secondo racconto ci coinvolge negli intrighi attraverso i quali la protagonista riesce a far fuggire di prigione un amico, incastrato come spacciatore di eroina. Il terzo riguarda alcuni omicidi, conseguenze di una rapina andata male.

Il libro ci introduce in un mondo particolare, nel cosiddetto Bali-pensiero, ossia ci prospetta la visione delle cose e della vita tipica degli abitanti di Bali. Molti i termini locali e le descrizioni di luoghi e persone. Il ritmo narrativo è avvincente e il testo decisamente originale.

Anna Abate è una giornalista che ha scritto di viaggi, di musica e di teatro. Ha collaborato con I Viaggi di Repubblica e scrive per L’Espresso. Ha diretto il mensile Isole e per la Savelli ha pubblicato le poesie inedite di Patti Smith e Lou Reed, star del rock. Agli inizi degli anni ’80 è approdata a Bali e lì ha preso casa e da anni trascorre la maggior parte del suo tempo. I Gialli balinesi sono i suoi primi racconti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...