Arte al femminile (15)

203aef06-bb4f-4360-8d2b-c11279f56eee.jpg!Portrait   5.1.5 popova_two_figures

Un’altra artista interessante dei primi del ‘900 è Lyoubov Popova, nata nel 1889 a Ivanovskoe, presso Mosca, in una famiglia borghese (il padre è mercante tessile) amante della cultura. Il padre è un filantropo e mecenate di musicisti e teatranti. La famiglia vive a Yalta e poi a Mosca. La Popova cresce con un grande interesse per l’arte, specialmente per la pittura del Rinascimento italiano. A 11 anni prende lezioni private a casa, per acquisire gli elementi base della pittura: nel frattempo si iscrive al ginnasio. A 18 anni studia con grandi artisti del tempo. Nel 1910 si reca in Italia, dove ha l’opportunità di vedere le opere di Giotto e Pinturicchio. Nel 1911 visita varie città russe, per approfondire la conoscenza dell’iconografia del suo paese. Nel 1912 apre uno studio con un’altra artista, Nadesha Udaltsova e si reca a Parigi, per conoscere le caratteristiche del Cubismo. Ritorna in Italia, per approfondire le novità dell’arte futurista. Dopo varie sperimentazioni, aderisce al neoprimitivismo, poi al cubismo e infine al costruttivismo. Unisce le caratteristiche delle varie tendenze in uno stile proprio, per cui combina elementi di pittura iconografica (linearità e bidimensionalità) a elementi dell’avanguardia. Dipinge figure nello spazio, interagenti tra loro, dinamiche e geometriche, in un gioco di colori vivaci. Le sue superfici colorate si sovrappongono con una ricerca di dimensione tridimensionale.

Negli anni successivi partecipa a molte esposizioni e svolge attività didattica nei Liberi Ateliers di Stato. Si appassiona alla pittura su stoffa, unendo elementi futuristi a colori che richiamano la tradizione popolare russa. Viene chiamata a comporre scenari per il teatro, unendo materiali diversi e inserendo oggetti e proiezioni cinematografiche, rumori imprevisti, per creare effetto sorpresa.

Muore giovane, a 35 anni, nel 1924.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...